Consigli Neonati: La Prima Visita Pediatrica

Categorie: Neonati

prima visita pediatrica 300x199 Consigli Neonati: La Prima Visita PediatricaLa cura del neonato significa anche fargli fare regolari controlli medici per essere sicuri che tutto stia procedendo per il meglio. La prima visita pediatrica è un passo molto importante per il neonato e viene fatta nei primissimi giorni di vita di solito non oltre i 45 giorni. L’incontro preliminare sarà necessario al pediatra per capire le patologie che sono ereditarie in famiglia e formulare eventuali ipotesi sul fatto che anche il piccolo possa svilupparle anche successivamente. Inoltre, il pediatra chiederà alla mamma se ha avuto particolari complicazioni durante la gravidanza o il parto per capire se ci sono state conseguenze sul piccolo. Una volta che il pediatra ha appreso tutte le informazioni necessarie, può procedere con la visita del bambino sotto diversi aspetti: prima di tutto viene controllato il peso del piccolo, la sua lunghezza, la misura della circonferenza cranica e anche la condizione della fontanella. Il secondo controllo che viene effettuato, è quello che all’apparato circolatorio, ai genitali del piccolo, ma anche a livello respiratorio e dell’addome. Anche se è molto piccolo il bambino vengono controllati anche tutti i movimenti e la relativa risposta del piccolo agli stimoli fatti dal pediatra. Infine, vengono controllati la vista, l’udito e anche un controllo di tipo ortopedico, per controllare che tutto il corpo del piccolo stia bene. Il resto delle visite che vengono fatte dal pediatra, sono fatte in base alle necessità del bambino e del suo stato di salute, oltre che anche in base a come procede la crescita del bambino.

La prima visita pediatrica è sicuramente quella più importante dal punto di vista clinico perché viene fatta una relazione generale sullo stato di salute del piccolo, per capire se in futuro saranno necessari degli interventi oppure delle cure specifiche. Il pediatra infatti sarà in grado di consigliare i genitori anche per quanto riguarda l’alimentazione.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!